Cinquanta sfumature di Mr Grey – Capitolo 31(seconda parte)

You may also like...

77 Responses

  1. loredana1967 ha detto:

    No Piccola, nn ci puoi lasciare così!😳 a questo punto nn trovo più le parole per esprimerti la mia ammirazione! ☺️ Sei incredibile😍 grazie piccola. Ti auguro una buona settimana e rimettiti in forma presto. Tvb😘😘 buona giornata a tutte le amiche del club😜😜

  2. cri ha detto:

    bello bello bello..mmm l’ho già detto che è bello?!?XD ahahahahah..aspettavo con trepidazione questa seconda parte cara anita e come sempre non mi deludi mai!quanto non sopporto quella strega di elena!vuole fare tutta l’amica dolce che dispensa consigli da saggia donna e invece è solo un’arrampicatrice sociale!se fossi stata ana già al ballo avrei messo da parte le buone maniere per dare sfogo un pò a quelle manine esili 🙂 ora,come sempre,inizio il conto alla rovescia per il prossimo capitolo..meno male che ci sono lo splendido bastardo e il racconto di andromaca a tenerci compagnia durante la settimana..un grosso bacio e fammi sapere come va con la schiena..e un saluto a tutte le ragazze della red room :*

    • A. ha detto:

      Grazie mille tesoro! La schiena inizia a rilassarsi 🙂 Sarà merito del professor Emerson 🙂 Anche se…il mio cuore è di Mr Ryan! 😀

      • cri ha detto:

        meno male dai!sono proprio contenta 🙂 appena finisce questa infernale sessione d’esami devo fare una scorta di libri e rilassarmi un pò..il mio cuore è occupato da troppe persone in questo momento!grey,cross,taddox e ora anche ryan..mannaggia!dovrei iniziare a fare una selezione ma è troppo difficile..posso tenermeli tutti? 😛

        • A. ha detto:

          Taddox mi è sconosciuto 🙂 A quale libro appartiene?

        • Mellie ha detto:

          Cry ma non è Maddox? 🙂
          Io ho letto Uno splendido disastro ma non mi è piaciuto per niente, se però ti rispecchi di più nel youg adult ti segnalo un titolo se ancora non l’hai letto, l’ho trovato davvero molto bello e commovente Easy di Tammara Webber. Ciao 😉

          • cri ha detto:

            ahahahahah oddio è vero!hai ragione mallie..ho così tanti nomi nella testa che confondo anche le consonanti!pardon :P..seguirò il tuo consiglio sul libro..grazie 🙂

  3. cri ha detto:

    sono due libri scritti da jamie mcguire:”uno spendido disastro” e “il mio disastro sei tu”..ad aprile esce il terzo”un disastro è per sempre”..sono molto più romantici e i due protagonisti sono dei ventenni e vanno all’università..diciamo che è una storia molto più verosimile!purtroppo non tutti i giorni incontriamo megalomani miliardari amanti del controllo che con un solo sguardo ti fanno sciogliere!xD..è una lettura molto piacevole..forse essendo io molto giovane apprezzo di più perchè mi è più vicino l’ambiente ma te la consiglio lo stesso 😀

  4. Rosy ha detto:

    Come sempre Anita ci lasci senza parole e con il fiato sospeso 🙂 pur sapendo come prosegue la storia, mi sembra di leggerla per la prima volta 🙂 a volte mi chiedo “oddio e ora che succede” come se non lo sapessi 🙂 grazie mille per questo nuovo capitolo infrasettimanale 🙂 non vedo l’ora di leggere del bastardo mercoledì 🙂 un abbraccio a tutte le ragazze della Red Room 🙂 ♡♥♡

  5. tina ha detto:

    Ahahahah ho immaginato la faccia di christian al salone con ana che lo mitragliava con lo sguardo …..sei proprio un amore…..grande anita…..grazie per questo regalo extra…….in bocca al lupo per la tua salute…:-) 🙂

  6. Mellie ha detto:

    Oh mio Dio! Oh mio Dio! Oh mio Dio! Oh mio Dio!
    Uffa non si fanno queste cose 🙁 Non si lasciano le persone appese. E ora come facciamo ad aspettare la prossima settimana… Sadica 🙂
    Ed ecco che ricompare la super-iper-mega-stra-stronza (per il prossimo capitolo qualche altro accrescitivo mi verrà in mente 😉 )… quanto mi sta sulle balls non la sopporto proprio ma avrà il suo 😀
    Piccolina mia come sempre magnifica (e quando non lo sei)
    Un bacione e un mega-abbraccio a sabato ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥

  7. Romina ha detto:

    Grazie Anita, abbiamo completato il quadretto ed è comparsa la strega! Che bello leggere dell’incontro con la strega dal punto di vista di Christian, ha stretto il ragazzo eh!!!!????? hihihihihiihi carino davvero, ha capito eh che l’avrebbe presa male Anastasia, mica scemo! Ed ora sono proprio curiosa di leggere quando escono e lui cerca di farle sbollire la rabbia…fortuna che almeno conosciamo come prosegue se no sarebbe un inferno l’attesa…..baci Anita e spero che il tuo mal di schiena stia migliorando!

  8. Agnese ha detto:

    Anita che dirti se non che è tutto perfetto e che sei veramente speciale, perchè ci stai coccolando anche se non stavi bene, ho letto del mal di schiena, spero tutto bene!!!!…i ns piccioncini sempre più innamorati, anche se Christian ha toppato portando Ana al salone della STREGA….adesso sono c..amari per lui….non vedo l’ora di leggere il seguito dal suo punto di vista!!!!!….Carissima volevo chiederti del professor Emerson….mia sorella mi ha regalato i due libri, dicendo che devo disintossicarmi da Christian, non sono ancora riuscita a leggerli cosa dici ne vale la pena????…baci baci!!!!!

    • A. ha detto:

      Bè…non è malaccio il libro…però che due palle….per scopare ci mettono 330 pagine…ovvero tutto il libro! Non è di certo Bennett Ryan o Gideon Cross, ecco! Tutto sommato è carino 🙂

      • Romina ha detto:

        ahahahahha…ah vabbè insomma è riflessivo il Professore eh?????? Invece non so se avete letto “amici di letto” ed il seguito “nemici di letto”, io l’ho trovati molto divertenti e simpatici, con la giuste dose di sesso ….senza attendere troppo tra l’altro…..non so se voi avete avuto modo di leggerli o ne avete sentito parlare…….

        • A. ha detto:

          Ma sono quelli da cui hanno tratto i film?? Comunque Emerson è molto riflessivo e tormentato 🙂

          • Mellie ha detto:

            Cacchio riflessivo è dire poco, è noioso (B perdonami ti prego in fondo Gabriel è il tuo amore 😉 ). Leggerò il terzo solo perchè non mi piace lasciare le cose a metà e vedremo se un giorno rileggendo scoccherà la fatidica scintilla 😀

          • A. ha detto:

            Ok…diciamolo….è sexy da impazzire…poi lo stereotipo professore-studentessa….però che due palle d’uomo lui e Dante e con tutta Beatrice!

          • Romina ha detto:

            No, non è quello del film (se parli del film con Justin Timberlake), o almeno il film l’ho visto e non è proprio sulla traccia del libro che è completamente diverso, mi è capitato per caso, oramai sono lanciatissima e mi sono comprata quel coso per leggere i libri in digitale (nn faccio nomi per non fare pubblicità) e quindi quando finisco un libro sul genere ne propone altri e quindi sono incappata su questi due libri scritti dalla stessa autrice Gina Maxwell e devo dire che mi sono molto divertita a leggerli, sono leggeri e divertenti, sul genere che piacciono a noi, ovviamente nulla di profondo o impegnativo ma si leggono proprio velocemente e piacevolmente!

          • A. ha detto:

            Allora li leggerò! 😀

          • Mellie ha detto:

            Romina li ho in casa e devo leggerli entrambi, ho letto recensioni positive speriamo che mi piacciano 🙂 Fai i nomi di questi nuovi aggeggiucci tanto utili anzi dicci se ti sei trovata bene perchè anche io vorrei comprarne uno 😉

          • Romina ha detto:

            Mellie l’aggeggiuggio in questione è il kindle, devo dire che inizialmente a primo impatto mi aveva un po’ destabilizzato, vuoi mettere il piacere di avere il libro in mano, di sentirne la consistenza, il piacere di vedere a che punto stare e di avere il piacere di avere la consapevolezza di avere solo poche pagine e finalmente arrivi alla fine! Ciò non toglie che il libro cartaceo resta sempre unico! La cosa che è sicuramente positiva è che ti porti appresso quanti libri vuoi in poco più di 100 grammi, è molto meno faticoso leggere sia perché puoi mettere la grandezza di caratteri che vuoi sia perché lo schermo è illuminato e quindi teoricamente lo puoi leggere anche al buio, anche se io tengo sempre una piccola luce accesa ma solo per non affaticare troppo la vista (finora non ho provato ma si può leggere anche in spiaggia perché dicono che sia anche anti-riflesso e quindi non da fastidio neanche con il sole), insomma ti dico prima dovevo interrompermi di leggere il libro perché arrivavo ad un punto che non riuscivo a distinguere neanche più le parole per quanto avevo la vista affaticata con questo davvero non ti stanchi mai, l’unico neo e che divori praticamente i libri, anche eccessivamente direi! Poi come di dicevo una volta che termini il libro letto ti suggerisce i libri sul genere che ti potrebbero piacere, se vuoi ti inviano un estratto così puoi vedere se ti può piacere e se vuoi lo acquisti (ovviamente il costo è sempre inferiore al prezzo del libro cartaceo), c’è la possibilità di scaricare diversi libri gratuiti, di solito sono classici, finora di libri di quelli che piacciono a noi gratuiti non ne ho trovati ma ce l’ho da poco quindi devo imparare ancora bene…..spero di esserti stata di aiuto!
            Per i due libri in questione leggili e fammi sapere, io direi che il secondo è anche meglio del primo, sono molto divertenti, ripeto sono leggeri, nulla di profondo o troppo impegnativo ma a me sono piaciuti davvero molto.

          • Mari ha detto:

            Romina, che dire, ti quoto in tutto. Anch’io, da qualche mese, mi sono convertita all’e-Book Reader (il mio non è un Kindle ma un Kobo) sotto minaccia di mio marito che mi ha obbligato a comprarne uno perché, a suo dire, in casa non c’è più posto per un solo libro :-). All’inizio ho faticato un po’ anch’io, adducendo scuse quali: “ho bisogno di sentire il profumo ed il rumore della carta stampata mentre sfoglio”, “ho bisogno di constatare con occhi a che punto sono e quanto mi manca alla fine”, “ho bisogno, passando in salone, di vedere crescere giorno per giorno la mia amata libreria”! Tutto ciò, lo ammetto, mi manca un po’ e, non ti nascondo, ogni tanto un cartaceo lo compro comunque; ma vuoi mettere quando si parte per un viaggetto o una gita fuori porta? Fantastico! Metti sul reader un’infinità di roba, scegli carattere, formato, grandezza di scrittura e, soprattutto, hai la garanzia di una batteria che, come minimo, dura 20 giorni (e per “minimo” intendo una lettura media giornaliera di almeno 5 ore). Insomma, se dovessi consigliare l’acquisto lo farei sotto tutti i punti di vista, quindi Mellie vai sicura e non te ne pentirai. 😉

          • Romina ha detto:

            Si Mari, come per te anche io amo comunque possedere i libri, vederli li sulla libreria, insomma riprenderli in mano di tanto in tanto e ricordarmi di averli letti, sfogliarli e ritrovare quel particolare punto che mi aveva colpito a suo tempo e di cui ricerco quel dialogo o racconto. Insomma hanno sempre il loro fascino, come per le foto del resto, ora ci sono quelle digitali, apri il pc e te le trovi li belle ma quelle cartacee, che per carità si sbiadiscono, si rovinano hanno tutto un altro fascino. Però la tecnologia porta con se tutta una serie di comodità, da te ben descritte che ahimè sono decisamente indiscutibili e poi davvero si fa meno fatica nel leggere, io ci ho perso la vista a leggere i libri ed a volte veramente a malincuore dovevo smettere perché avevo davvero la vista affaticata, questi aggeggi, almeno apparentemente, non mi danno fastidio, anzi, dopo aver letto anche per parecchie ore non mi sento per nulla stanca e divoro letteralmente i libri!

          • Mellie ha detto:

            Romina Mari dopo aver letto le vostre recensioni sono più convinta di prima di acquistare un e-reader 🙂 Grazie dei consigli 😉
            Come voi anche io sono legata al libro cartaceo mi piace sentire la carta tra le dita, giocherellare col le pagine mentre leggo, sentirne l’odore, ma nonostante questo è da un po’ che leggo al pc in formato digitale per cui sono arrivata alla conclusione che l’e-reader mi sarebbe davvero utile 🙂
            Romina per quanto riguarda i libri che devo leggere ti farò sapere mi piace scambiare opinioni sulle letture. Un abbraccio ragazze Smack

          • Romina ha detto:

            Anche a me Mellie ed infatti vi sono grata ed a volte ho preso spunto da voi per acquistare dei libri e vi ringrazio quando me ne consigliate di nuovi e mi piace proprio confrontarmi con voi per le nuove letture, è divertente e stimolante. Poi mettiamoci che grazie a voi, ad Anita ho scoperto Bennet e Chloe che praticamente mi hanno letteralmente rapita con la loro storia ….. non so dirvi quanto sono contenta di questa cosa e della felicità di avervi conosciute, anche se solo virtualmente, sono arrivata qui per leggere la storia dal punto di vista di CG e mi sono ritrovata in una grande e meravigliosa famiglia che mi ha fatto scoprire nuovi orizzonti e nuove letture e questo modo di interagire simpatico e divertente …grazie ragazze, di cuore !!!!!!!

          • Mellie ha detto:

            Che bello quello che hai scritto Romina 😀 è la stessa cosa per me mi piace tanto questo spazio tutto nostro in cui ognuno dice la sua e rispetta le opinioni dell’altra. E’ come hai detto tu siamo una grande famiglia e mi unisco ai tuoi ringraziamenti verso le altre splendide donne (o ragazze per le giovincelle 😉 ) di questo blog 😀

      • Agnese ha detto:

        Azzzzz…330 pagine??? ecco perchè mia sorella me l’ha regalato per disintossicarmi da Christian!!! ..grazie Anita vedro’ di iniziare tra una ff e l’altra!!!!

    • A. ha detto:

      Ah, grazie mille per i complimenti! 😉

  9. Giulia ha detto:

    Oddio Anita sarà un’impresa aspettare fino al prossimo capitolo!!!!!!
    Mi fa un po’ tenerezza Christian al pensiero di cosa dovrà escogitare per calmare Anna, perché lui si è già reso conto di averne combinata un’altra……mentre la stronza-bugiarda-ipocrita …..lasciamo perdere.Dio come la detesto!!!!!!
    Mi piace sempre di più come descrivi i pensieri e la “trasformazione” di C. e se prima amavo questo personaggio ora lo adoro in maniera quasi maniacale.Baci e riprenditi in fretta!!!!!!

    A proposito di libri ultimamente ho letto “Sei bellissima stasera” e attualmente fra un capitolo di Mr. Grey, Mr. Ryan e la ff di Andromaca sto leggendo il secondo libro della trilogia “La promessa” di Portia da Costa…(non si devono aspettare 330 pagine……anzi!!!!!) Li avete letti.??
    Un abbraccio a tutte.

    • A. ha detto:

      Grazie mille 😀 No, ancora non ho letto quel libro! 😀

    • Mellie ha detto:

      Io ho letto Sei bellissima stasera 😀 tenera la povera Joss e Braden poi che carino… mi è piaciuta tanto la loro storia. A breve credo che esca una novella su di loro.
      L’altro non l’ho letto… ancora 😉

    • Romina ha detto:

      Io ho letto “Sei bellissima stasera” e mi è piaciuto molto, proprio il genere che mi sta piacendo in questo periodo, leggero, divertente con un pizzico di gioco delle coppie, seduzione ed a lieto fine…… “La promessa” invece non l’ho letto se mi dici che ne vale la pena lo prendo…fammi sapere, grazie!

      • Mari ha detto:

        Io da ieri ho iniziato il secondo capitolo de “La promessa” … Non è male, è abbastanza forte e un po’ spinto nei dialoghi (un po’ stile Crossfire), ma tutto sommato è una lettura piacevole. E, per citare una frase dei protagonisti, questi due “scop@@o come ricci in calore” 😀 L’unica pecca è che io trovo, aleno per ora, tutto un po’ troppo frettoloso; ma credo di fare poco testo perché, ahimè, amo gli uomini riflessivi e danteschi alla Emerson 😛

        • Romina ha detto:

          Mhhhh leggerò qualcosina (l’estratto delle prime pagine) e se mi intriga me lo compro, mi sa che rischio, prima o poi che mio marito mi requisisce l’aggeggio ….. praticamente sto comprando un sacco di libri al giorno e fortuna che gli ho detto che l’aggeggio serviva per risparmiare 😉 hihihiihihihi

          • Mari ha detto:

            Non me ne parlare 😀 Ho acquistato più libri digitali in un mesetto e mezzo di quanti ne abbia acquistati cartacei in anni di lettura! Mio marito sbraita per qualche minuto, poi dimentica e mi chiede che libro carino ho da fargli leggere 😛

          • Romina ha detto:

            Beh almeno il tuo condivide la tua stessa passione per la lettura, pensa invece come sono messa io…il mio non legge libri, leggere lo fa addormentare e quindi per carità è contento di assecondare questa mia passione però da quello che doveva diventare una forma di risparmio sta diventando un salasso….povera me! Poi ogni giorni mi dice però ora basta mi raccomando ed io gli rispondo si certo non ne compro tranquillo e poi tac dopo poco ne compro altri….e la fregatura è che l’account è a suo nome e quindi appena faccio qualcosa gli arriva la notifica a lui……ahahahhaha

          • Mellie ha detto:

            Ho riso leggendo i vostri piccoli resoconti di vita matrimoniale 🙂 cmq sono molto intrigata da questi nuovi aggeggi che ti permettono di portarti dietro migliaia di libri…. Ci farò seriamente un pensierino 😉

          • Mari ha detto:

            Mellie, se avessi bisogno di aiuto o di una guida all’acquisto, io sono qui. Prima di acquistare il mio ho fatto ricerche smodate e smisurate per cercare quello più affine alle mie esigenze! Sono ufficialmente esperta in materia 😀

          • cri ha detto:

            ragazze chi ha scritto “La promessa”?mi avete incuriosita.. 🙂

          • Mellie ha detto:

            Grazie Mari sei molto gentile 🙂 usufruirò volentieri del tuo aiuto 😉

          • Mellie ha detto:

            Cri La promessa è stata scritta da Portia Da Costa 🙂

  10. Rosalba ha detto:

    Non vedo l’ora di leggere il seguito….grazie Anita♥ ,anche non pienamente in forma ci accontenti……sei un tesoro!!!!♥
    Per te e tutte….tanti abbracci!!!!♥

  11. ale ha detto:

    sono un po’ in ritardo…cmq strepitosa come sempre e spero che sia passato del tutto il mal di schiena. C’ risentiamo fra due giorni per il bastardo, Dio che fissazione anche lui, baci e riposati

  12. Mari ha detto:

    No, no, no, no … Io non ci arrivo alla settimana prossima! Leggerti è sempre un gran piacere (questo ormai lo sai), ma lasciarci così è crudele :-D. Io già sono instabile, così mi rovini :-*

  13. Vanessa ha detto:

    Ho dovuto assentarmi per un po’ di giorni a causa di forze maggiori… E trovo così tante cose nuove! Complimenti per tutto come sempre! E comunque gli uomini, per quanto ricchi,belli e intelligenti possano essere, a volte fanno delle cose che ci lasciano senza parole 😀

  14. Anna ha detto:

    Anita che dire? Ora si fa interessante! Un abbraccio, grazie, mi ha tenuto compagnia al pronto soccorso.:/

  15. Alina ha detto:

    Ciao,Anita e saluti a tutte le ragazze…Ultimamente tra lavoro, casa e i tre bambini non ho piu cosi tanto tempo per rispondere…appena ho un minuto leggo le novità. Da adesso in poi Christian secondo me si transforma-se prima non doveva gistificarsi x le sue azioni,adesso c’è Anastasia ,dovra pensaci due volte prima di fare o di dire qualcosa. Non vedo l’ora di leggere il capitolo dopo l’episodio con Leila,lui in ginocchio e tutte le confessioni che farà…a presto e stammi bene!!!!

  16. Romina ha detto:

    a proposito di nuovi libri….volevo segnalarvene uno che ho appena iniziato a leggere e che promette bene, sono alle primissime pagine premetto però considerato da dove parte mi sta incuriosendo molto come andrà a finire, vi segnalo il titolo ” Scegli me” non se qualcuna di voi lo ha letto…fatemi sapere!

  17. Daniela ha detto:

    …grazie ancora per le emozioni che ci regali…

  18. Andre ha detto:

    Sono ossessionata da questa storia! Ho letto 10 capitoli oggi 😜. Per fortuna che so come va avanti se no morivo 😶.
    La pedofila entra in scena… Non vedo l’ora di leggere il capitolo della serata di beneficenza e quello in cui lui entra in modalità “sottomesso”.
    Sei fantastica Anita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *