On Dublin Street – Per Ellie e Jocelyn (Braden POV)

You may also like...

38 Responses

  1. A. ha detto:

    Voglio essere la prima a dirti grazie. Immensamente grazie, amica mia, per il tempo che ci hai dedicate, per avermi fatta felice e aver perso un mese dietro alla mia voglia di leggere il POV del mio adorato Braden. Grazie di esserci, non solo per questo ovviamente. Di esserci sempre. Grazie di avermi spinta a mettere su questo blog e di averne fatto parte dal primo istante. Vorrei che tu continuassi, che scrivessi, perché sei brava. Aspetto il giorno in cui dirai di sì. Anzi tutte aspettiamo. Ti voglio bene, patata. <3

    • Mellie ha detto:

      Oggi è la giornata delle lacrime <3
      Lasciami dire una cosa non ho perso tempo con te e la tua smania di leggere questi POV li avrei tradotti lo stesso e li avrei tenuti per me anzi come ho fatto col racconto di Natale li avrei condivisi con le Sis 🙂
      Un pezzo del mio cuore è sempre con te sappilo <3
      Io non ho fatto nulla di che ho solo creduto fermamente in te e nelle tue capacità immense… e vedi cosa ci ha portato tante magnifiche donne 🙂
      ANCHE IO TI VOGLIO UN MONDO DI BENE <3 <3 <3

  2. cri ha detto:

    Sono super triste perchè siamo arrivate all’ultimo pezzo e al nostro ultimo appuntamento con te,Mellie 🙁 è una delle scene che più ho amato di questo libro!la paura per la visita di ellie,la tenerezza di joss ed ellie nel vederle dormire insieme quella notte strette,con gli occhi gonfi di lacrime,la tensione e la rabbia nella conversazione tra joss e braden..è stato tutto emozionante!grazie Mellie per aver condiviso questi estratti con noi 🙂 mi ha fatto tantissimo piacere..ho adorato la storia di questo libro e rileggendo questi pezzi mi è venuta voglia di rileggerlo 🙂 grazie per aver comunque speso del tempo per accontentarci 🙂 siete fantastiche tu,Anita,Andromaca per sopportarci e tutte le bellissime donne di questo gruppo 🙂 vi adoro <3

    • Mellie ha detto:

      Cri grazie mille delle belle parole spese per me <3 è stato un piacere immenso condividere con voi l'amore per questa storia 😉
      Non dire io Anita e Andromaca vi sopportiamo penso di poter parlare anche a nome loro ma siete tutte dalla prima all'ultima un grande supporto morale, fonte di stimolo e anche di orgoglio perchè no, in quanto siamo riuscite a instaurare tra di noi un rapporto fantastico e tutto ciò non è sempre scontato te lo dice una che lo ha provato sulla propria pelle. Ma non rivanghiamo ricordi brutti 🙂
      Grazie ancora per tutto Cri un abbraccio <3

  3. loredana1967 ha detto:

    Stanotte e’ stata una strana notte, ho fatto un sogno che mi ha portata indietro nel tempo di almeno 35 anni, poi mi sveglio, faccio una capatina qui e trovo questo! Cos’è coincidenza? Nn lo so! So che ho cominciato a piangere, ma è un pianto di rimpianto verso una persona che mi ha lasciato troppo presto a causa di un maledetto tumore. Era la sorella di mio padre ma per me è stata LA MIA MAMMA. Nn mi ha partorito ma per me per i pochi anni che ho vissuto con lei, lei è stata tutto. La mia famiglia, i miei fratelli, la mia amica tutto. Quando sono nata io i miei genitori lavoravano entrambi e allora, essendo stata la prima nipote, mi lasciavano a casa dei nonni paterni. Dopo 4 anni e’ arrivata mia sorella e allora i nonni e la zia afflitti dal fatto che i miei avevano deciso di riportarmi a casa, entrarono in depressione. Da quello che mi raccontano a casa nn si mangiava più, nn si dormiva, così papà e mamma presi dalla compassione mi lasciarono crescere da loro. Sono cresciuta con tanto amore, ho iniziato la scuola li con loro , mia nonna, donna forte con gli attributi, pensate lavorava in fabbrica con tutti uomini, si è sposata a trenta anni, che per i suoi tempi era già da considerare vecchia, mi ha insegnato tutto, l’educazione, il rispetto, a fare la donnina di casa. La zia mi ha fatto conoscere il teatro l’amore per i libri la compassione e la sensibilità verso chi ha meno di noi. Ho vissuto con lei per 15 anni e nn rinnego niente di quel periodo. E’ andata via che aveva 43 anni dopo 5 anni di sofferenze atroci, chiunque l’ha conosciuta la ricorda con amore e rimpianto, io più di tutti. E io mi sono presa cura di lei. Avevo solo 10 anni quando tutto questo e’ iniziato, quando per un tumore al seno e’ cominciato il calvario. Guardarsi la prima volta allo specchio menomata e’ stato terribile per lei e per me. Ma lo ha superato. E poi la chemio la radio, la devastazione fisica e mentale che ti portano queste cure, stiamo parlando di 37 anni fa. Nel frattempo io crescevi, incontravo i primi amori, le prime delusioni e lei era sempre lì con me. Quando tutto sembrava quasi superato e’ tornato di nuovo il bastardo, più aggressivo di prima, stavolta alle ossa. Il suo inferno e durato 8 mesi, ha guardare il cielo dal letto perché paralizzata dalla vita in giù. Io la notte la passavo sveglia con lei e la mattina andavo a scuola, e così mentre le mie compagne andavano alle feste ai concerti , io tornavo a casa ad occuparmi di lei e dei miei nonni. Credetemi nn l’ho rimpianto una sola volta nella mia vita quel periodo anzi, se potessi tornare indietro lo rifarei cento volte ancora è ancora, magari dicendo cento e cento volte ti voglio bene, vorrei avere avuto il tempo per fargli capire cosa lei e la nonna, che si è spenta dopo solo un anno, sono state per me. Amiche scusate nn posso continuare fa tanto male ricordare. Scusate se vi ho rattristato, ma come ho già detto una volta, qui con voi mi sento di potermi aprire. Grazie Mellie per avermi fatto conoscere questa storia, grazie anche perché con questo spazio mi hai dato la possibilità di riportare a galla una parte della mia vita. Nn ne parlo quasi con nessuno,xché altre volte è capitato di leggere negli sguardi di chi mi stava ascoltando pietà e io nn voglio questo. Amiche mie scusate per il monologo vi voglio bene tutte e vi abbraccio. A presto roommine😘

    • Rosy S. ♥♡♥ ha detto:

      Ed è per questo che TU SEI FORTE!!!
      Più cose ci racconti, più confermi il mio pensiero su di te: SEI ASSOLUTAMENTE STRAORDINARIA perché nonostante tutto hai saputo rialzarti e sei andata avanti 😀 tu e Tina siete davvero due grandi Signore 😀
      Da parte mia non avrai mai pietà, ma solo vagonate di Stima 😀

    • Mellie ha detto:

      Loredana leggere il tuo messaggio mi ha fatto venire le lacrime agli occhi ed un magone pazzesco. Mi ha fatto tornare alla mente un periodo che con tutte le forze ho voglia di dimenticare, seppure alla fine tutto si è risolto per il meglio diciamo. So cosa significa non riuscire a stare guardare impotente le persone che ami soffrire e non poter alleviare le loro sofferenze. Credo che non ci sia cosa più brutta o dolore più grande nella vita che vedere le persone che ami star male.
      Ringrazio con tutto il cuore anche te e il supporto che hai mi dimostrato in queste settimane. Sei una donna con gli attributi 😉
      Non scusarti mai dei tuoi sfoghi abbiamo detto che questo è il nostro angolino magico no?
      Ti abbraccio <3

    • cri ha detto:

      Sono gli avvenimenti come questi che ti segnano e ti fanno diventare la persona che sei oggi..loredana purtroppo non ti conosco personalmente però con questo racconto hai confermato l’idea che mi sono fatta di te!una persona dolcissima che è in grado di dare tanto amore 🙂 chissà forse un giorno avremo l’occasione di incontrarci tutte..sei una persona stupenda e forte e sono contenta di averti potuto conoscere,anche se solo vortualmente,e di conoscere tutte le altre <3

    • paoladonati ha detto:

      Cara Loredana, hai scritto cose meravigliose che ammiro. Unn sincero abbraccio

  4. Ida ha detto:

    Cara Mellie, sono con le lacrime agli occhi. Questo pezzo ė bellissimo. Mi sono commossa leggendo il libro e mi sono commossa adesso. Mi rileggerò il libro. Merita di essere riletto. A te un grazie caloroso per averci fatto conoscere questa bellissima storia. Un caro abbraccio a tutte le amiche del blog

    • Mellie ha detto:

      Cara Ida infinitamente grazie <3
      Anche io ritengo che questa storia meriti davvero tanto 🙂 e mi abbabbio un sacco quando in alcuni commenti in giro sul web o in alcune recensioni il personaggio di Joss venga così tanto bistrattato. Credo che da molti non sia stato completamente capito.
      C'è la tendenza ad esaltare sempre i personaggi maschili di questi romanzi e criticare invece quelli femminili. Secondo me questo denota la superficialità con cui vengono letti 😀
      Mi fa enormemente piacere caverti ispirata a leggere il libro e ceh soprattutto ti sia piaciuto. Grazie di tutto Ida un abbraccio <3

  5. Romina ha detto:

    Grazie Mellie <3 che bello, mi spiace solo che sia l'ultimo, mi stavo proprio abituando a questo piacevolissimo appuntamento…mannaggia! Peccato che sia terminato 🙁 quest'ultimo racconto poi è davvero bello, emozionante e molto commuovente! Grazie di nuovo per averlo condiviso con tutte noi <3

    • Mellie ha detto:

      Grazie mille anche a te Romina <3
      Vi devo confessare che tradurre questo capitolo è stato molto duro e difficile perchè è anche uno dei momenti in cui mi sono commossa di più durante la lettura del libro. Per cui mi sono presa due giorni ho fatto una full immertion e l'ho tradotto tutto, della serie tolto il dente tolto il dolore 🙂
      Mi ringrazi per averlo condiviso con voi sono io che vi ringrazio per avermi accolto a braccia aperte.
      Di nuovo grazie, un un abbraccio <3

      • Romina ha detto:

        beh si ti capisco Mellie è la parte del libro più commuovente, da tutti i punti di vista e da tutti le emozioni e le paure che vivono i personaggi, soprattutto Jocelyn, come tutti i parenti Ellie che poi è una ragazza dolcissima…..

  6. Rosy S. ♥♡♥ ha detto:

    Noooooooo Mellie nooooooo 😀
    Non smettere!!!
    Mi dispiace che questo nuovo appuntamento settimanale si sia già concluso e con un capitolo molto triste per giunta 🙁
    Mellie sappi che se vorrai cimentarti in altri progetti, io sarò qui a seguirti ♥ un bacio grande ♥

    • Romina ha detto:

      Rosy si è davvero un peccato che finisca….è vero è una parte molto triste però poi finisce bene, è solo un momento un po’ particolare che passano, non ti spiego il perché per non rovinarti la sorpresa nel caso in cui tu voglia leggere il libro!

      • Rosy S. ♥♡♥ ha detto:

        Si lo leggerò molto presto 😀 ormai ne ha presa troppa di polvere nella mia libreria 😀

    • Mellie ha detto:

      Grazie Grazie Grazie 😀
      Rosy il tuo entusiasmo ed il tuo supporto sono ammirevoli e molto graditi ma giuro ho provato a buttar giù qualcosa ma non sono riuscita, forse è un mio blocco mentale ma vi prometto che se dovesse riuscirmi di dar vita a qualcosa di lontanamente decente, anche se con grande vergogna ve ne renderò partecipi 😉
      Ancora grazie ed un abbraccio <3

  7. tina ha detto:

    Da dove inizio????? Sicuramente nel ringraziare te Mellie x questo magnifico regalo….continuo a dirti che potresti davvero scrivere qualcosa di tuo ….ne hai tutte le qualita’…e soprattutto la grande umanita’ e sensibilita’ che riesco a leggere fra quelle righe….grazie x cio’ che sei….x loredana….a te amica mia voglio dirti che sin dall’ inizio ho sentito che c’era qualcosa che ci univa…so cosa vuol dire vedere le persone che ami soffrire e sentirti inutile e pregare che tutto possa finire nel migliore dei modi…vi ho raccontato il calvario di mio marito…la vita non e’ sempre facile ,ma ho sempre affrontato tutto con la forza di una leonessa…ho sempre il sorriso sulle labbra,cerco sempre di vedere il lato positivo delle cose….e di “problemi ” ne ho avuti tanti -…..a te amica mia voglio solo dirti di essere sempre positiva anche quando sembra che tutto sta andando a rotoli…aiuta sempre….la fede….anche quella aiuta…..un grande abbraccio a te e a tutte le donne del blog….:-) 🙂

    • Mellie ha detto:

      Tina così mi fai commuovere <3
      Infinitamente grazie anche a te, non ti nego che mentre traducevo il Pov mi sei venuta in mente tu anche se la tua situazione è diversa. Fino alla fine mi sono chiesta se avessi dovuto chiedere ad Anita di posticipare di qualche settimana la pubblicazione dato il momento particolare. Sei una donna forte e con gli attributi Tina un esempio per molte di noi 😉
      In qualunque momento tu ne abbia bisogno io sono qui 🙂
      Grazie mille ed un grosso abbraccio <3

  8. loredana1967 ha detto:

    Grazie Tina anche io ti voglio molto bene, e chi lo può dire, forse un giorno ci potremmo incontrare e parlare ancora più apertamente delle ns esperienze, mi farebbe veramente piacere ! Un abbraccio grande grande e fammi sapere quando avrai notizie più dettagliate per il problema di Daniele😘😘😘

  9. Andromaca ha detto:

    Il romanzo e questi POV ci piacciono e ci commuovono perché non ci sono soltanto amore ed erotismo, ma anche l’amicizia, il dolore, la malattia, la morte. L’esperienza di tutto questo fa sì che i protagonisti crescano e si evolvano fino al bellissimo lieto fine, sento di doverlo rileggere perché la prima volta l’ho letto tutto d’un fiato. Mi mancherà molto l’appuntamento del martedì con te, Mellie, perciò spero che tu prenda in seria considerazione l’idea di riscrivere tutta la storia con il POV di Braden. Grazie

    • Mellie ha detto:

      Grazie infinitamente anche a te Andromaca <3
      Hai ragione da vendere questa storia non è solo una storia d'amore erotica, e me ne sono innamorata anche per questo. E' l'emblema di quello che io cerco in un romanzo erotico non solo scene d'amore adolcinate o sesso ma anche e soprattutto una bella storia a supporto altrimenti il tutto risulterebbe alquanto banale e fine a se stesso. Come ho già detto in precedenza mi prendo un pochino per tentare di sbloccarmi e riuscire a buttare giù qualcosa di buono 🙂
      State sicure che Anita non si lascerà demoralizzare dai miei "non ci riesco" o "non ne sono capace" e continuerà imperterrita come un caterpillar 😉
      Di nuovo Grazie Andromaca un abbraccio anche a te <3

  10. loredana1967 ha detto:

    Grazie Rosy e grazie anche a te carissima Mellie. No nn sono forte mi sono solo costruita nel tempo una bella e grossa corazza per proteggermi, ma ogni tanto in questa corazza si aprono delle crepe e allora esce un piccolo pezzo di me stessa che tengo nascosta molto in fondo. In questo ci siete riuscite tu Mellie, Anita e Andromaca. Mi siete arrivate dritte al centro del cuore. Vi abbraccio forte!

  11. Giorgia ha detto:

    Mellie ciao 🙂 io volevo ringraziarti di cuore perché mi hai fatto conoscere questa storia,ho scaricato il libro e l ho letto tutto d’un fiato…che dire! wow te ne sono riconoscente è proprio come dici tu:pieno di erotismo amore e una Storia di vita davvero profonda!quindi grazie mi hai fatto immergere nella loro storia e far dimenticare la mia vita che non va come dovrebbe di questi tempi…nn hai solo tradotto una bella storia ma a me hai regalato momenti davvero emozionanti :)…pensa che ho anche divorato until fountain bridge e castle hill anche se in inglese xk la troppa curiosità per questa storia. Tutte le storia di questo blog che ho cominciato a seguire per mr&mrs grey mi hanno dato qualcosa quindi grazie davvero tanto vi adoro anche se non vi conosco però vi sono davvero grata per le emozioni che mi regalate! Tanti baci!:)

    • Mellie ha detto:

      Geazie infinite a te Giorgia che carina che sei <3
      E Benvenuta tra noi 🙂 Una drogata di Ff e di lettura in più fa sempre bene 😉
      Mi spiace leggere che in questo momento ci sia un po' di affanno nella tua vita, però se posso permettermi, dato che anche da me le cose non girano troppo, io sento che stare qui con voi mi si alleggerisce l'animo, voi tutte mi mettete di buon umore e mi aiutate a superare i momenti un po' più bui 🙂
      Poi leggere Anita e Andromaca è un vero piacere fisico ed emotivo, fa bene all'anima, con le loro storie ci trasportano in un mondo meraviglioso come d'altronde i libri come questo 🙂 Sono devvero lieta che ti sia piaciuto 🙂
      Se devo essere sinecera sto meditando anche io di comprare i libri in inglese non vedo l'ora di sapere cosa succede sono troppo curiosa 😉
      Ancora grazie 🙂 un abbraccio <3

      • Giorgia ha detto:

        Si hai ragione state in vostra compagnia aiuta tanto❤️E leggere quest racconti da bene fisicamente e mentalmente ma sopratutto all anima!spero che ache xk le cose andranno meglio come lo spero per me un grosso bacio e un abbraccio!…se posso nn perdere altro tempo scaricali da internet! Ahahaha sono proprio stupendi;)

  12. Giorgia ha detto:

    Ah dimenticavoooo ti prego ripensaci e fai il pov braden 😁sei proprio la donna giusta per la missione!:)

  13. tina ha detto:

    DONNE UDITE UDITE….SIETE TUTTE MERAVIGLIOSE:-) 🙂 Ma quanto affetto leggo nei vostri commenti ,e so che tutte noi abbiamo i nostri piccoli o grandi drammi,ma noi donne abbiamo la capacita’ di riuscire sempre a rialzarci,proteggiamo i nostri cari ,li accudiamo facciamo in modo di non fargli mai mancare un abbraccio ,un bacio o una carezza…voglio dire a tutte che x qualsiasi cosa IO SONO QUI PRONTA A SOSTENERVI….mi siete state cosi vicine nei giorni scorsi in un momento cosi delicato ,grazie ROSY sei cosi dolce…Mellie ancora una volta ,leggendo cio’ che hai scritto nel commento che mi riguarda mi hai dato conferma della tua grande sensibilita’ ,grazie infinite a Loredana,donna di grande forza e vulnerabilita’ della quale non ti devi mai e dico mai vergognare,a Giorgia do’ il benvenuto in questo gruppo cosi bello e unito ….a tutte tutte un bacio grande grande….e spero in un futuro non troppo lontano di conoscervi..:-) 🙂 🙂

    • A. ha detto:

      Ragazze, do il benvenuto a tutte le new entry! Sentitevi libere di commentare quando volete 🙂 Loredana, oggi ho letto più volte il tuo commento…forse non sono così forte come te, ma sappi che comprendo e ti sono vicina 🙂 Tina, un abbraccio speciale a te, invece….e a tutte voi ragazze, siete adorabili 🙂

  14. tina ha detto:

    Piccola Anita contraccambio il tuo abbraccio speciale….e grazie a te che hai creato questo gruppo cosi bello e unico….tvb….

  15. loredana1967 ha detto:

    Grazie a Cri, Paola,Anita grazie a tutte di vero cuore. Vi assicuro che il vs sostegno e’ importantissimo per me. Vi abbraccio tutte forte forte😘😘😘

  16. Marianna ha detto:

    Grazie mille x l’impegno nella traduzione. Io ho letto il libro um bel po’ di tempo fa pero’ Braden mi e’ rimasto nel cuore. Oggi ho trovato questi tre paragrafi e ho voluto leggerli. MERAVIGLIOSI. mi piace tutto quello che scrivete. Sono una drogata di libri e di tutto quello che ne concerne. Grazie mille infinitamente. <3

    • Mellie ha detto:

      Grazie a te Marianna per aver apprezzato 😀
      Anche io adoro Joss e Braden non vedo l’ora che venga pubblicata la novella che ci parlerà ancora di loro 😀
      Un abbraccio <3

  17. Dany ha detto:

    Meraviglioso oooooooooooo. …Mellie sei bravissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *