“Tutte le volte che vuoi”: II capitolo della “One night Trilogy” di J.E.Malpas

You may also like...

16 Responses

  1. Rosy S. ♥♡♥ ha detto:

    Anita tu hai letto la versione digitale o il cartaceo???
    Su Facebook molte si sono lamentate della presenza di errori grammaticali e anche di traduzione nella versione ebook e volevo sapere se il cartaceo è uguale o meno!

  2. Angela ha detto:

    Anita come sta la figlia di gtaziehele

    • Anita ha detto:

      Angela, purtroppo è ancora in ospedale…Grazihele non ha potuto avvisarvi di persona perché non ha ls linea internet. Appena ho notizie ve le comunico.

  3. Tiziana ambra ha detto:

    Un bacio alla bimba di Grazihele, speriamo che non sia niente di serio. Sono assolutamente d’accordo con te su tutto. Non mi ha entusiasmato ma neanche mi ha lasciata indifferente, non so. E poi questa attesa ogni volta è un po snervante, chissà quanto ci faranno aspettare per il seguito, e dire che sono già stati pubblicati tutti e tre. Magari mentre aspetto lo rileggo, forse mi prenderà un po di più questo Miller, per ora è un po insipido.

  4. Samantha ha detto:

    Anita non vedo l ora di leggerlo come ti avevo anticipato sono andata in libreria ma come sempre non rispettano mai la data d’uscita annunciata ,perciò grazie per il tuo lavoro,un bacio alla piccolina di Grazihele.

  5. Anty ha detto:

    Io ho letto anche il terzo capitolo della trilogia in lingua originale e ad essere sincera ho trovato tutta la storia un po’ forzata… Ci sono situazioni che rasentano il patetico… Lui letteralmente patologico e lei che asseconda con amore le sue fissazioni! No, decisamente questa trilogia racconta una storia davvero forzata e poco credibile.

  6. IRY ha detto:

    Grazie Anita per averci proposto questa recensione☺Io ho letto il primo capitolo “Per una sola Notte”e aspettavo ľ uscita di questo secondo dopo una lunga attesa😯Ad ogni modo concordo con te i personaggi non entusiasmano del tutto,anche se Miller in quanto a fascino non scherza e non lascia indifferente il pubblico femminile!In alcuni punti anche il primo scorreva diciamo un pó a rilento ma è pur vero che come tu dici la lettura prende,trovo che sia ben scritto,il mistero di certo non manca come la sensualitá!La malpas a una scrittura acuta e sá catturare con i suoi scritti.E POI IO LA ADORO!!!GIÁ SOLO PER AVERCI PROPOSTO IL FANTASTICO JESS!Detto questo Anita ti faccio i miei complimenti per il blog,che non è solo ricco di storie stupende ma di persone stupende!!!Ti mando un bacione ☺e uno ancora piú grande a Grazihele e sua figlia che possa stare presto bene!

  7. allegra ha detto:

    Ecco appunto !! ho appena promesso di darmi una calmata …
    Anche a me il primo non ha entusiasmato un granchè .. ma credo che prima o poi leggerò anche il seguito .
    Grazie Anita come sempre per tenerci aggiornate 🙂
    Buona giornata a tutte

  8. tina ha detto:

    Anita mi aggrego agli auguri di buona guarigione alla bimba di Grazihele…

  9. Dany ha detto:

    Aspettavo con ansia il seguito….non vedo l’ora di leggerlo…

  10. gabry ha detto:

    ciao Anita mi piacerebbe leggere questa trilogia ma non so come devo fare….

    • Anita ha detto:

      Ciao Gabry 🙂 il terzo della serie non è stato ancora pubblicato e quindi non lo trovi online come gli altri due 🙂 Fai parte già del nostro gruppo su Fb? “Le seguaci di Mr Grey”

  11. Paola M. ha detto:

    Ciao Anita, anche a me non ha entusiasmato tanto. Non so cosa mi aspettassi di leggere, forse dopo averne letti un po’ diventano prevedibili..non saprei. L amico gay e altri particolari mi hanno ricordato la serie crossfire.
    Devo dire che il famoso “colpo di scena” me lo ero immaginato ;p. Era prevedibile anche quello. Però tutto sommato è valsa la pena leggerlo. Ogni libro ti da sempre qualcosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *