Consigli di lettura: “L’uragano di un batter d’ali” di Sara Tessa

You may also like...

14 Responses

  1. Lory1952 ha detto:

    Ho letto tutti 2 i romanzi mi sono piaciuti molto ,anche se ho preferito (il silenzio di un batter d’ali .Versione (ADAM),comunque belli tutti due lory

  2. silvia ha detto:

    Ragazze.. wow! Una delle più belle recensioni lette. Sono d’accordo con voi su tutto. Graziana mi è testimone, a tre capitoli dalla fine del primo libro avrei preso Adam a ceffoni dalla mattina alla sera.. ma poi ho visto la luce in fondo al tunnel..
    Su Sophie, come darti torto Anita, tutte noi almeno una volta lo siamo state e la cosa, anche se non vuoi, ti segna. Mio marito paga ancor oggi, seppur non se lo meriti, le mie scelte sbagliate del passato. Un abbraccio, siete fantastiche

  3. Samantha ha detto:

    Anche oggi vi ringrazio per il vostro lavoro che è ottimo e come tutti i consigli da voi dati corro a comprarlo ciao buona giornata

  4. arianna ha detto:

    Grazie ragazze saranno i prossimi che leggerò…mi state aprendo un mondo 😀

  5. allegra ha detto:

    Urka ragazze che belle recensioni … insieme siete una forza !! 😉
    Mi avete intrigata di brutto anche se, da come l’avete descritto, mi sa che io e Adam non andremo molto d’accordo !! 😀 😀 😀

    Bene, allunghiamo pure la lista per Babbo Natale 😀
    Grazie ragazze.. alla prossima 😉

  6. cri ha detto:

    Questo romanzo e il punto di vista di adam sono stati una delle mie prime letture quando mi sono affacciata al mondo del romance ed è successo circa 2 anni fa..eppure questa storia ha occupato un posto particolare nel cuore!è stata la prima storia che mi ha fatto arrabbiare tanto da voler lanciare il pc giù dal balcone!se avessi avuto adam davanti sarei stata capace di ammazzarlo!proprio qualche giorno fa dicevo a mia madre(con la quale condivido questa passione per il genere)di voler rileggere la storia😊non posso che condividere entrambe le recensioni..se volete farvi un pò il fegato amaro avete scelto il romanzo giusto!buona lettura a chi ancora deve leggerlo😘

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *