Il Lord del Maniero – Capitolo 34 (terza parte)

You may also like...

17 Responses

  1. Rosy S. ♥♡♥ ha detto:

    Grazie per la meravigliosa buonanotte Anita 😍 ❤

  2. Ambra ha detto:

    Che bello,mi mancavano.Sta per arrivare la bufera….non vedo l’ora.Brava Anita.Buonanotte

  3. Elena ha detto:

    Sto leggendo questa storia dai primi capitoli, benché non abbia mai letto i libri originali.. Qualcuno mi saprebbe dire dove protrei trovarli?
    Lasciando da parte i miei problemi tecnici, dico soltanto che sei bravissima e che non ci delui MAI.😍😍

  4. Carla ha detto:

    Grazieeeeeee è bellissimo svegliarsi con il Lord !!!!!!😍😍😍
    Bellissimo capitolo anche se nei prossimi ci sarà da soffrire e anche tanto !!!!!!😢😢😢😢
    Dai Anita scrivi e leviamoci di torno i capitoli tristi alla svelta però sono anche curiosa di leggere cosa fà e cosa pensa Jesse in quei giorni bui!!!!
    Ciaooooo Anita e complimenti ancora sei bravissima! !!!😘😘😘😘

  5. francesca ha detto:

    Cara Anita grazie per questo risveglio con Jesse…..♥♥adoro la tua ff riesci ha evidenziare le emozioni di Jesse mi e’ venuta la pelle d’ oca al ricordo della cicatrice….ormai ci siamo al botto ma e’ anche vero che la storia diventa molto intensa e molto emozionante♥♥♥♥ bacioni e non smettere mai di scrivere hai un dono

  6. silvia ha detto:

    Bello Anita! Brava come sempre…. Manca ormai poco all’ora X.. :*

  7. cri ha detto:

    La fine è vicina..non vedo l’ora di leggere quella parte😍

  8. Cassieblue333 ha detto:

    Fantastica buonanotte per chi ha saputo resistere, meraviglioso buongiorno per chi, come me, l’ha trovato stamattina al risveglio. Brava! E, come al solito, grazie!

  9. Sylvie ha detto:

    Oddio, ci siamo, la catastrofe si avvicina… Quando hai descritto i 4 giorni di buio di Jesse all’inizio della loro storia non avevo ancora letto l’originale. Mi é sembrato tutto così “realistico” (lo so uso sempre questo aggettivo…) la descrizione di come Jesse ha vissuto quel momento e di cosa provava. Poi ho letto il libro e mi son detta, wow proprio brava questa Anita. Si parla di quasi un anno fa, caspita!!!! Non vedo l’ora che ci regali la sua disperazione, strazio, angoscia: non sono sadica so solo che sarai meravigliosa. 🙂 e che lo ameremo ancora di più.

  10. IRY ha detto:

    Come sempre bellissimo capitolo😍aspetto impaziente i prossimi!!Baciiiiii cara Anita😙😙😙😙😙😙😙😙.

  11. Alessandra ha detto:

    Perfetto, come sempre.
    Sei grande :*

  12. Lea ha detto:

    A me Jesse è sempre piaciuto, anche nei libri si percepiva chiaramente quanto tenesse ad Ava. Leggerlo nella tua versione è ancora meglio..
    Un abbraccio,
    Lea

  13. Grazia ha detto:

    bello grazie di questo capitolo è pieno di suspence. la curiosità è per quando ava scoprirà la verità cosa farà?non ho letto i libri ma questo mi piace molto

  14. Lela ha detto:

    L’ora della verità si avvicina. Capitolo bellissimo ed intenso. Non vedo l’ora di sapere come tratterà il momento cruciale. Complimenti Anita 😘 😘 😍

  15. Samantha ha detto:

    Cara Anita tu dici di non capire molto bene il nostro Lord ma forse tu non riesci a sentire quanto calore trasmetti con il tuo lavoro,un bacio grande grande…..

  16. Samantha ha detto:

    Cara Anita Buon 8 Dicembre a te e tutte le autrici e autori infine a tutte le ragazze che ti seguono tanta serenità a tutti 😘

  17. allegra ha detto:

    … si avvicina Natale ma qua si avvicinano i guai !! 😀

    Concorde con la mia socia Sylvie, sono letteralmente impazzita quando ci hai “donato” i famosi quattro giorni di buio del Lord e ora sono davvero curiosa di leggere come Jesse gestirà la catastrofe che sta per piombargli adosso.. un uragano di nome Ava non è sicuramente da sottovalutare 😉

    Sappiamo come ha reagito Ava … a te Anita raccontarci il dolore e tutto ciò che passerà nella testa di Jesse .

    Sempre più innamorata di questo uomo … ma siamo davvero sicure che in qualche parte del mondo non ne esista uno tale quale ??? 😉 😀

    Grazie Anita … divina come sempre !! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *