Scherzi del destino – Capitolo 14

You may also like...

10 Responses

  1. Diana ha detto:

    Capitolo stupendo sei fantastica e come sempre Elena colpisce ancora mamma mia come la odio …. però il rapporto tra padre e figlio e stupendo sono bellissimi assieme e mi immagino la scena di loro coperti di sugo e farina deve essere meraviglioso….e bello sognare con le tue parole credimi Grazie davvero per tutto ciò che a me personalmente mi fai provare Grazie di cuore

  2. Grazia ha detto:

    Cm mi aspettavo ANA scappa x lo sciok ma quello ke nn mi aspettavo ke l’artefice fosse STRONZA ELENA questa donna fa paura ki sâ cs ha in mente ma sn sicura ke i nostri picciocini viceranno e staranno assieme.
    Mi piace l’idea ke il bambino si kiami JAKE in onore dell’amico.
    KE DIRTI SEI SEMPRE PIÙ BRAVA
    I♡U SKERZI DEL DESTINO
    AL PROSSIMO CAP IO CM SEMPRE CI SARÓ

  3. pia ha detto:

    E anche questa volta hai soddisfatto le mie aspettative, il capitolo è molto bello e molto ben scritto. Aspetto con ansia il prossimo che spero sarà più lungo e come sempre ti ringrazio.

  4. penny ha detto:

    Bella questa storia!e tu sei proprio brava! Mi piace l’intreccio e mi piace il tuo Christian ❤ aspetto il prossimo capitolo e anch’io spero sia un po’ più lungo. 😉

  5. francesca ha detto:

    Buon giorno fanciulle ! Non c’è niente, di più pericoloso di una donna rifiutata. Mi chiedo , come sie entrata in casa di Christian. Penso, che Christian stia sottovalutando Elena, donna volubile e malata di mente. Diciamo , che lo scherzetto le si è ritorto contro ….Ana e Christian, sono più uniti , che mai . Kethlarn , grazie oer questa chicca. Baci 😛 😀 ♥

  6. Maria ha detto:

    Come Elena colpisce ancora e nn si arrende… Ana ha reagito d’istinto ma è tornata indietro mi piace il rapporto ke si è creato tra padre e figlio e cn il tempo sarà ancora più bello…grazie 😙 buona domenica a tutti

  7. Cassieblue333 ha detto:

    Stupendo! Ana che torna sui suoi passi, da lui, nonostante tutto, mentre quell’arpia di Elena se ne va con la coda tra le gambe (rassegnata??Mai dire mai!). Complimenti, continua così, ti prego…..

  8. carmenluna ha detto:

    Mi piace molto…. 😉 Bravissima Kethlarn, Elena è proprio una calcolatrice stronza e frustrata.
    Alla prossima.

  9. martina ha detto:

    bellissimo <3

  10. _anna_stella_ ha detto:

    No davvero amo troppo la tua storia..non posso farne a nerbo Kethlarn…😍🙈 non vedo l’ora di leggere il prossimo capitolo è quella strega di Elena sempre in mezzo sta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *