Category: Crossfire

10

Crossfire – Capitolo 26

Sollevandola dal divano le presi la mano e la condussi all’interno del bagno, facendola sedere sul mobiletto. In silenzio insaponai una salvietta e mi chinai, ripulendola del mio seme che ancora sgorgava dal suo...

11

Crossfire – Capitolo 25

Crossfire. Assorbii il suono di quella parola che, ancora una volta, indicava quanto le fossi penetrato fin dentro l’anima. Era un pensiero che confortava e spaventava allo stesso tempo, ma decisi di non lasciarmi...

11

Crossfire – Capitolo 24

Riverso su Eva, tentai di riprendere fiato. Ma quella posizione era troppo confortevole per me. E la sua pelle, il suo odore, lei mi erano mancati troppo. «Dio mio, non posso stare interi giorni...

11

Crossfire – Capitolo 23

I giorni successivi furono una lenta e straziante agonia in attesa che lei mi cercasse. Che superasse il senso di disgusto per quello che mi aveva visto fare e decidesse di avere ancora bisogno...

11

Crossfire – Capitolo 22

Avevo passato almeno due ore a fissare il vuoto. Lo stesso vuoto che avevo sentito dentro da quando Eva mi aveva lasciato solo. Un vuoto che, in realtà, era carico di senso di colpa,...

12

Crossfire – Capitolo 21

Hugh mi stava accarezzando i capelli. Dalla foto che avevo davanti, una provocante donna con i capelli scuri e gli occhi chiari mi fissava, discinta e in una posa finta. Era bella. Erano tutte...

15

Crossfire – Capitolo 20

«Andiamo fuori a cena. Oppure vuoi ordinare qualcosa?» chiesi ad Eva, stringendola a me e strofinando il naso contro il suo. I suoi occhi grigi mi fissarono per un istante. «Sei sicuro che dovremmo...

11

Crossfire – Capitolo 19

Eva si strinse la cintura della vestaglia attorno alla vita, con un gesto secco. «Mi rivesto e me ne vado.» sussurrò, abbassando lo sguardo a terra. «Cosa?» esclamai, guardandola stupito. «Dove vai?» «A casa»...

27

Crossfire – Capitolo 18

Quel pomeriggio, alle cinque, la aspettai davanti agli ascensori del ventesimo piano. Quando la vidi arrivare mi fu subito chiaro che si stava tenendo dentro qualcosa che per lei significava molto. Quello che Eva...

9

Crossfire – Capitolo 17

Quando mi svegliai, il mattino successivo, Eva non era accanto a me. Non ricordavo di avere avuto incubi nelle poche ore in cui ero crollato, sfinito dalla mia tigre. Sbattei le palpebre, cercando di...